Email: Come scaricare Outlook per pc e mobile

L’applicazione di Bill Gates è divenuta praticamente fondamentale, specie in ambito professionale, poiché è user friendly e molto performante. Scopriamo, dunque, come scaricare Outlook e beneficiare delle sue svariate funzioni.

Fra tutte le celebri applicazioni targate Microsoft, incluse nel pacchetto Office, Outlook è certamente una di quelle che necessita di poche presentazioni: è, semplicemente, il programma di posta elettronica più famoso del globo.
Come scaricare Outlook

Più precisamente, esso svolge la duplice funzione di Personal Information Manager e di client, dunque è in grado di organizzare un certo tipo di funzioni (calendario, agenda, posta elettronica, contatti e diario) estremamente utili a facilitare, ad esempio, la produttività in qualsiasi ambito lavorativo.

Come scaricare Outlook da PC

Prima di tutto, chiariamo che non è possibile installare solo Outlook sul proprio PC, ma è necessario scaricare l’intero pacchetto che comprende applicazioni altrettanto famose e utili, come Word, Excel e PowerPoint.

Puoi scaricare la versione-prova dell’intero pacchetto dal sito di Microsoft e usufruirne per 30 giorni gratuitamente; dopo di che dovrai sottoscrivere un abbonamento a Office 365; per far questo, è necessario che tu sia titolare di un account Microsoft, molto semplice da creare.

Dopo di che dovrai inserire il metodo di tuo pagamento preferito (tra Paypal, addebito diretto, carta di debito o di credito); una volta immessi i dati relativi alla fatturazione e alla modalità pagamento scelta, puoi procedere all’installazione, cliccando sul pulsante Installa…il gioco è fatto!

Al termine della procedura, inserisci i dati del tuo account Microsoft per attivare lo stesso e inizia a utilizzare Outlook…ne sarai ben presto dipendente! Ora che hai capito come scaricare Outlook da PC vediamo come scaricarlo per i nostri dispositivi mobili.

Come scaricare Outlook su smartphone e tablet

Diversa è la procedura da seguire per capire come scaricare Outlook sui principali sistemi operativi del mondo mobile. Innanzitutto, è bene sapere che il programma può essere scaricato singolarmente, al contrario di quanto avviene nel caso dei PC; inoltre, il suo rilascio è completamente gratuito.

Anche per quanto concerne Word,Excel e Power Point, il rilascio è gratuito e singolo: essi, infatti, non fanno parte di uno stesso pacchetto inseparabile, come avviene per l’installazione su PC, ma potrai scegliere autonomamente quali avere sempre con te, a seconda delle tue necessità.

Nel caso avessi un device Apple, ti basterà aprire lo Store e scaricare l’app come fai normalmente con qualsiasi altra applicazione; per i terminali Android, la procedura sarà la medesima: apri Play Store e completa l’installazione in pochi clic. Ricordati sempre di aggiornare iOS prima di installare nuove applicazioni.

Qualora utilizzassi un dispositivo Windows Phone o Windows 10 Mobile, l’utilissima app per la gestione della posta elettronica sarà in dotazione da subito, senza bisogno che tu compia alcuna procedura.

A installazione terminata, avvia l’app e digita l’indirizzo email da configurare per iniziare a goderti le mille funzionalità di Outlook, in maniera semplice e intuitiva: potrai inviare e ricevere mail; pianificare i tuoi impegni; gestire i contatti della rubrica; allegare e gestire i file…

In breve tempo, Outlook diventerà il compagno fedele delle tue giornate lavorative, ma anche della tua vita privata: ti aiuterà a tenere sotto controllo scadenze, comunicazioni e appuntamenti…non potrai più farne a meno.

Email: Come scaricare Outlook per pc e mobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *