Come filmare il desktop del pc: Krut & OBS

Può accadere di avere la necessità di creare una dimostrazione video di quello che avviene sullo schermo del nostro computer. Ad esempio per mostrare a qualcuno come può essere utilizzato un determinato programma.  Se ti trovi in questa situazione e non sai come filmare il desktop del pc, questa breve guida potrà aiutarti a farlo in pochi minuti e senza dover installare nessuna soluzione professionale a pagamento.

Non dovrai nemmeno collegare una videocamera allo schermo, perchè potrai contare sulla disponibilità di molti programmi.

Come filmare il desktop del pc

Tutti questi software sono ideati sia per Windows che per Linux o OSX, che ti permetteranno di farlo senza alcuna difficoltà.

Innanzitutto vorrei spiegarti quali sono le applicazioni sulle quali potrai contare per fare le tue registrazioni e suggerirti di leggere questa panoramica che racchiude le varie possibilità a tua disposizione e di scegliere quella che pensi possa adattarsi meglio alle tue esigenze.

Vedrai che si tratta di programmi molto facili da utilizzare ed intuitivi, che ti consentiranno in pochi minuti di risolvere il problema.

Krut: programma per filmare il desktop del pc

Molte persone che, come te, si stavano chiedendo come filmare il desktop del pc hanno optato per Krut.

Una delle principali caratteristiche di questo programma è la sua compatibilità con molti dei sistemi operativi più utilizzati e la possibilità di eseguire questa operazione senza la necessità di effettuare nessuna installazione.

Per poter utilizzare Krut dovrai assicurarti di avere sul tuo computer l’ultima versione di Java. Una volta verificato che sia così dovrai collegarti al sito ufficiale di Krut e cliccare sull’opzione Download.

Dopo aver scelto tra le varie opzioni quella riferita al tuo sistema operativo dovrai scaricarla ed estrarne il contenuto.A questo punto Krut è pronto per essere avviato e ti mostrerà una finestra dove potrai selezionare le varie opzioni che ti interessano.

Attraverso il prompt dei comandi potrai selezione l’area di video che vuoi riprendere, utilizzando il puntatore che si trova nella toolbar del programma. Dopo averci cliccato sopra dovrai semplicemente puntare il mouse sulla parte alta a sinistra e premere il tasto Ctrl. Ripetere l’operazione nell’angolo in basso a destra per delimitare l’area di schermo che sarà interessata dalla ripresa.

Cliccando sul tasto Rec potrai iniziare a riprendere tutto ciò che accade sul monitor e integrarlo con l’audio che verrà catturato dalla webcam o dal microfono. Il video verrà salvato nella cartella predefinita del programma, a meno che tu non effettui una scelta di destinazione diversa.

Come filmare il desktop del pc con Open Broadcaster Software (OBS)

Anche Open Broadcaster Software (OBS) è una buona soluzione se ti stai chiedendo come filmare il desktop del pc. Anch’esso è disponibile per tutti i maggiori sistemi operativi e la procedura di installazione è simile a quella descritta sopra.

Eseguito il download ed aperto il programma dovrai procedere selezionare le varie Impostazioni per avere le tue registrazioni personalizzate.

Come filmare il desktop del pc

Nella sezione Parametri Broadcast dovrai scegliere Solo su file per evitare che il tuo video venga trasmesso in streaming, mentre nella parte riservata alle Modalità, un menù a tendina ti consentirà di scegliere il file di destinazione dei tuoi video.

La parte relativa alle Sorgenti ti consentirà di selezionare la modalità Cattura schermo prima di dare il via alla tua registrazione.

Se invece vuoi registrare audio dal tuo smartphone o tablet, non perderti la nostra recensione delle migliori app per registrare note vocali e canzoni.

Come filmare il desktop del pc: Krut & OBS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *